BLOG

Una tana alla fiesta de la abuela Carabajal

Il day after del fine settimana de la abuela Carabajal per me è oggi, oggi si spengono le luci dei riflettori, oggi si riprende, oggi si riflette. Personalmente posso dire di guardare a questa settimana passata come ad una delle più felici chi io possa ricordare.. indipendentemente dal folklore o dalla musica, quella sensazione di … Leggi tutto Una tana alla fiesta de la abuela Carabajal

Il ritorno dal maestro

Re-encuentro Ero molto nervosa quando ho preso il taxy che mi avrebbe portato in quel quartiere a sud di Santiago..sì è vero c’ero già stata tante volte, per un mese avevo frequentato quel patio quasi tutte le sere, ma ora non sò era diverso, io ero diversa. Se prima c’era curiosità, avventura, troppa fretta e … Leggi tutto Il ritorno dal maestro

L’arte di “Caer”

C’è un’attività alquanto curiosa che hanno sviluppato i santiagueños, dalle mie osservazioni direi che si tratta di una vera e propria arte, ovvero l’arte di “caer” in casa di qualcuno. Non ho trovato una vera traduzione a questo verbo, potrebbe essere “capitare in casa di qualcuno” ma nella nostra cultura forse dovrei tradurre con “autoinvitarsi”! … Leggi tutto L’arte di “Caer”

1′ Agosto, fermatevi un secondo e ringraziate la Pachamama

1 Agosto, giorno della Pachamama. E’ forse uno dei festeggiamenti più popolari ed importanti dei popoli originari dell’America Latina. Si celebra la Madre Terra, “Pacha” che in aimara e quechua significa terra, mondo, universo. Questa cerimonia ancestrale è tramandata dai popoli originari della Ande centrali, e si realizza attraverso un serie di offerte per festeggiare la natura protettiva e fertile … Leggi tutto 1′ Agosto, fermatevi un secondo e ringraziate la Pachamama

Marciare a Buenos Aires, il potere della massa

Ci sono vari riti di passaggio per connettersi con la realtà…il bagno “purificatore” nel Rio Dulce a Santiago, scegliere se tifi River o Boca indipendentemente a dove ti trovi, partecipare ad una marcia se sei a Buenos Aires.. E’ il 24 marzo, Día Nacional de la Memoria por la Verdad y la Justicia, in cui … Leggi tutto Marciare a Buenos Aires, il potere della massa

Grazie Andrés!

29 maggio 1876 - 29 maggio 2017 Da settimane passavo davanti a quella casa, si intuiva che un tempo doveva essere molto bella.. ad accompagnare la grande porta in legno, due finestre, alte, a forma di arco. I muri bianchi che ancora splendevano sotto il sole di Santiago, erano interrotti da cornici di colore rosa … Leggi tutto Grazie Andrés!

Bassano del Grappa y Santiago del Estero non sono mai stati così vicini!

“Quando desideri una cosa, tutto l’universo trama affinchè tu possa realizzarla!” Sono andata fino a Santiago del Estero per respirare a pieni polmoni il profumo della chacarera, da cui sono stata inebriata e rapita, ma un mio sogno era anche quello di portare qui, a Bassano, un po’ di quel profumo!! Lo desideravo tanto ed … Leggi tutto Bassano del Grappa y Santiago del Estero non sono mai stati così vicini!

Los Saavedra, un assaggio

Questo articolo sarà breve.. Sabato 22 aprile si celebrava la giornata mondiale della terra, chiaramente in una città come Santiago la cosa è decisamente molto sentita! La sera si è presentato il gruppo Riendas Libres, di cui ho già parlato  qui ed in questo contesto si sono riuniti molti vecchi amici, tra cui la famiglia Saavedra. … Leggi tutto Los Saavedra, un assaggio

L’allegria è una cosa seria!

A stare per un po’ di tempo immersi tra musica, danza, teatro e varie forme d’arte succede che poi diventi un cane da tartufo per scovare qualsiasi situazione interessante nelle vicinanze di questo super serio nord-est! Ecco all’improvviso qualcosa desta la mia attenzione “Circo Patuf” già il suono un po’ bohemienne mi intrippa…leggo, è pure … Leggi tutto L’allegria è una cosa seria!

1000 Km per un pò di profumo di chacarera

Buona Pasqua! In grande crisi di astinenza da folklore, dopo circa tre settimane dal mio rientro, per fortuna il primo festivalito di folklore y tango a Roma! Vado con grandi aspettative e tanta voglia di ballare…non avevo fatto i conti con una profonda ed imbarazzante nostalgia che mi ha preso inaspettatamente. C’era proprio tutto: persone … Leggi tutto 1000 Km per un pò di profumo di chacarera