Los Saavedra, un assaggio

Questo articolo sarà breve..

Sabato 22 aprile si celebrava la giornata mondiale della terra, chiaramente in una città come Santiago la cosa è decisamente molto sentita!

La sera si è presentato il gruppo Riendas Libres, di cui ho già parlato  qui ed in questo contesto si sono riuniti molti vecchi amici, tra cui la famiglia Saavedra. Juan, Sandra, i loro figli Yago, Jesus, Nazareno ed un paio di altri integranti.

Il giorno seguente, nel patio del indio Froilan invece si viveva un “dìa nativo” ovvero una riscoperta, valorizzazione, ma anche una presa di coscienza delle problematiche dei popoli nativi.

Questo è un estratto dello spettacolo della famiglia Saavedra ripreso da Revolucion-Arte

Queste alcune foto della domenica di Paula Antumalen Vega

Sólo para hombres… si parla di Malambo!

yyy

Siamo nel 1600, Provincia de La Pampa, nasce una danza folklorica molto affascinante, ad esclusivo dominio degli uomini. Questi, accompagnati dalla musica di una chitarra e di un bombo…iniziano a ballare, o meglio a sfidarsi, a colpi di malambo!

Dal punto di vista tecnico il malambo è sicuramente una danza che più di tutte richiede studio e allenamento, soprattutto per piedi, caviglie e gambe.

L’uomo fa una serie di movimenti combinati tra loro, chiamati “mudanza” o “zapateo”, i quali sono separati da un altro movimento chiamato “repique”; la combinazione di tutto questo dà vita al malambo. Continua a leggere “Sólo para hombres… si parla di Malambo!”