Chacarera, Seminario intensivo

Quattro Incontri di introduzione al folklore argentino presso lo Spazio Me-Mo di Vicenza.

Saranno mantenute le regole del distanziamento in vigore attualmente, lo spazio adempie tutte le normative vigenti in tema di sanificazione.

  • Non serve essere in coppia
  • Scarpe basse e con suola pulita per entrare in sala
  • Abbigliamento comodo
  • Tanta voglia di mettersi in gioco
  • Il seminario è inteso come un percorso unico, non si possono fare lezioni singole.

La Chacarera è una delle molteplici danze del folklore argentino che si sviluppa nei territori del nord-ovest del paese. A differenza delle credenze comuni, la chacarera è la danza più ballata dal popolo argentino, il tango invece, (il folklore della città di Buenos Aires) è la danza più commerciale ed “esportata”.

Vi accompagnerò in un viaggio di avvicinamento ai ritmi e alle musiche di questa splendida danza e cultura che si originò in tempi ancestrali nella provincia argentina di Santiago del Estero e che ancora oggi è più che mai attuale.

 

PERCORSO UNICO DI QUATTRO APPUNTAMENTI

In ogni lezione si affronteranno argomenti distinti.

  • Introduzione storica, contestualizzazione, significato. Introduzione alla Ritmica e passo base, con introduzione alle prime figure
  • Ritmica e passo base, con introduzione al zarandeo e al zapateo nelle loro versioni basiche
  • Ritmica e passo base, completamento delle figure della coreografia base
  • Diversi tipi di chacarera, provare a riconoscerle, variazioni coreografiche base, pratica.

In questi quattro appuntamenti si potrà trasmettere una base di questo ballo non solo dal punto di vista tecnico ma anche dal punto di vista storico e culturale. Infatti le lezioni saranno alternate da momenti di racconto. Si toccheranno i seguenti temi:

  • Introduzione, storia, contestualizzazione, ogni regione argentina ha il suo folklore.
  • Sviluppo della danza fino ai giorni nostri, da danza di rituale, fino all’Accademia Nacional de baile
  • Le musiche, i testi e gli autori, cosa è cambiato a livello musicale negli anni, il periodo prima e dopo la dittatura, la produzione musicale attuale.
  • I ballerini, dalla tradizione al “folklore de proyeccion”
  • L’evoluzione della donna nel ballo
  • I rituali che ancora esistono a Santiago del Estero
  • Dove si balla adesso?
  • Le canzoni che sono diventati degli inni alla cultura santiagueña
  • Conoscere il testo della canzone ed interpretazione.
  • Diversi tipi di chacareras e variazioni coreografiche base
  • Danza di libertà, come raggiungerla.
Quando

24 – 25 ottobre, 7 – 14 novembre dalle 14:30 alle 17:00

 

Dove

Spazio Memo, Strada Molini, 115 36100 Vicenza  Google Maps

 

Come Partecipare

Prenotazione necessaria a Spazio Memo, info@spaziomemo.it oppure clicca sul pulsante a destra

Posti limitati

 

Link evento Facebook

Clicca qui

potrebbe anche interessarti...

.

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on telegram
28 Ottobre , 2017
Quotidiano veneto di Vicenza e provincia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su